All for Joomla All for Webmasters

L’esito del prossimo referendum in Turchia non è affatto scontato

Qualche giorno fa parlavamo della possibilità di un nuovo colpo di stato in Turchia. Il punto centrale del discorso è che ci avviciniamo a un appuntamento cruciale per la...

Come cambiano le relazioni tra Turchia e Stati Uniti con la presidenza Trump

Tramite la sua campagna infuocata e spesso auto-contraddittoria, Trump potrebbe aver generato preoccupazioni in molte capitali del mondo, eccetto Ankara. Piuttosto, al contrario, un senso di ottimismo è sembrato...

Il ritorno della pena di morte in Turchia: una linea rossa per Bruxelles

Pur essendo legale fino al 2004, nessuna condanna a morte è stata eseguita in Turchia dal 1984. Prima di questa data, i detenuti sono stati di solito condannati all'impiccagione...

Il processo all’ex presidente Morsi: la criminalizzazione della primavera araba

La cosiddetta "Rivoluzione del Gennaio" ha prodotto poco più di un cambio della guardia al palazzo presidenziale: il 3 luglio 2013 dopo le grandi proteste nel paese contro i...

Un regno diverso: le diverse narrative del Bahrein nel Golfo Persico

Il Regno del Bahrein è spesso ritratto come una delle economie più sviluppate nel Golfo Arabico. È stato uno dei primi paesi in cui è stato scoperto il petrolio...

In Libano è il momento delle alleanze politiche incoerenti

Senza presidente dal 24 maggio 2014, il Libano è sopravvissuto con una politica al minimo e una tensione politica massima in tempi di crisi socio-economica e di instabilità regionale....

Come sarà la politica estera di Donald Trump in Medio Oriente

Il paradigma "America First" In un libro divenuto pilastro dell'epistemologia delle scienze sociali, La struttura delle rivoluzioni scientifiche (1962), Thomas S. Kuhn introduce il concetto di paradigma per demarcare la...

Come sarà la politica estera di Hillary Clinton in Medio Oriente

È molto difficile tradurre le proposte di una campagna elettorale nelle previsioni di quella che sarà l'attività di governo. Nel caso di Hillary Clinton, già segretario di stato dal...

Le proteste in Marocco non sono l’inizio di una nuova rivoluzione araba

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Americano. Per ragioni di convenienza del visitatore, il contenuto è mostrato sotto nella lingua alternativa. Puoi cliccare sul link...

Elezioni in Giordania: l’Islam politico può rilanciare la democratizzazione del regno?

Le elezioni parlamentari in Giordania, tenute il 20 settembre 2016, hanno chiamato alle urne 4,1 milioni di giordani per eleggere i membri del Majlis al-Nuwaab, la Camera dei Rappresentanti,...

Resta connesso

595FansMi piace
149FollowerSegui

Ultimi articoli

La Turchia di Erdoğan entra in una nuova fase lontana dalla democrazia

Con un risultato atteso, il 51,4% degli elettori turchi ha approvato (con un solo milione e trecentomila voti di maggioranza) il pacchetto di riforme...

L’ipotesi di un nuovo colpo di stato in Turchia

In Turchia i cittadini acquistano sempre più armi e alcune organizzazioni sembrano prepararsi alla resa dei conti finale. Spesso l'esercito turco è intervenuto per...

L’esito del prossimo referendum in Turchia non è affatto scontato

Qualche giorno fa parlavamo della possibilità di un nuovo colpo di stato in Turchia. Il punto centrale del discorso è che ci avviciniamo a...