Stagione 2

Riascolta tutte le puntate della seconda stagione di Foreign Club.

Puntata #01: A che punto è lo Stato Islamico?

06/10/2016. Cerchiamo di analizzare l’attuale peso geopolitico dello Stato Islamico, a partire dalle ingenti perdite territoriali che ha subito nel corso di questi mesi, con alcuni ospiti autorevoli: Augusto Grandi, Senior Fellow del think tank Il Nodo di Gordio, e Fulvio Scaglione, vice direttore di Famiglia Cristiana.

Puntata #02: Migranti: l’Italia e il futuro dell’Europa

13/10/2016. L’approfondimento è dedicato ai migranti nel contesto italiano ed europeo. Ne abbiamo parlato con Mario Giro, vice ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Riccardo Magi, segretario dei Radicali Italiani, e Francesco Cherubini, professore di Diritto dell’UE alla LUISS.

Puntata #03: NATO-Russia, convivenza possibile?

27/10/2016. L’Italia nel 2017 invierà un contingente di soldati al confine con la Russia per una missione NATO. Molti analisti hanno evidenziato come questa decisione voglia contenere l’espansionismo di Mosca verso le repubbliche baltiche, a forte presenza etnica russa. Ne parliamo nella terza puntata della stagione.

Puntata #04: La Mosul (non ancora) liberata

03/11/2016. Mosul è il luogo simbolo dell’ISIS di Al-Baghdadi e al centro della battaglia finale contro lo Stato Islamico. Cerchiamo di capire che succede con Amedeo Ricucci, giornalista inviato della Rai di ritorno da Mosul, e Andrea Marcigliano, senior fellow del think tank Il Nodo di Gordio.

Puntata #05: La politica estera del Presidente Trump

10/11/2016. L’approccio America First mostra la volontà di Donald Trump di disimpegnarsi dai teatri geopolitici più difficili. Per capire come cambierà l’ordine internazionale ne parliamo con Daniele Lazzeri, direttore del think Il Nodo di Gordio, e con Simone Massi, responsabile Medio Oriente del CSIC.