Progetto Wikipedia “Donne & Islam”

Il progetto vuole mettere in contatto due grandi realtà della conoscenza: Wikipedia e la ricerca scientifica. Grazie a una partnership tra il CSIC e il mondo accademico, 10 studenti avranno la possibilità di conoscere il funzionamento dell’enciclopedia per eccellenza, contribuendo in prima persona al miglioramento delle voci dedicate al tema delle questioni di genere nel mondo arabo-islamico.

Come è noto, la storiografia privilegia il racconto al maschile, genere che in passato costituiva il carattere predominante delle azioni umane. Tuttavia, la donna è da oltre un secolo al centro della storia del Medio Oriente, sia come argomento di dibattito sia come protagonista della scena politica e sociale. Il progetto intende colmare le lacune della storiografia femminile attraverso le pagine di Wikipedia, ad oggi uno strumento fondamentale per la conoscenza delle masse.

Ambito di ricerca

L’intento del progetto è di coinvolgere gli studenti universitari nel realizzare i contenuti delle voci enciclopediche, lavorando sulla ricerca delle fonti e sull’elaborazione delle conoscenze acquisite, all’interno di un contesto particolare come quello wikipediano. La ricerca ha per oggetto le personalità femminili della politica, dell’economia e della cultura arabo-islamica, con particolare riferimento alla regione dell’Africa del Nord (Marocco, Algeria, Tunisia, Libia, Egitto). Nel caso il numero dei partecipanti fosse congruo, sarebbe possibile espandere l’ambito di interesse anche ad altri paesi peculiari del mondo arabo-islamico, come p.e. Turchia o Iran.

Durante le attività di laboratorio – che si svolgerà in tre incontri di persona e con supporto a distanza lungo i tre mesi -gli studenti partecipanti potranno cimentarsi nella realizzazione di argomenti che potranno ampliare le informazioni disponibili sul mondo arabo-islamico contemporaneo, così da indagare il ruolo della donna in questo contesto particolare.

Programma

Il programma di lavoro è suddiviso in tre fasi lungo tre mesi, con incontri a cadenza mensile. Durante la prima fase, ogni studente vedrà assegnato un paese di riferimento o un ambito di interesse, suddividendo il lavoro previsto in base al numero di partecipanti. Dopo aver stabilito un elenco degli argomenti da realizzare, avendo già verificato la qualità della loro presenza su Wikipedia, si procederà per stabilire alcuni riferimenti bibliografici e le modalità con cui procedere nella redazione delle voci. È previsto un seminario specifico sulle modalità di partecipazione ai progetti wiki, quali Wikipedia e Commons.

Al secondo incontro gli studenti avranno la possibilità di verificare lo stato dei lavori, coerentemente con la pianificazione e le strategie da mettere in atto. È importante che i contributi di tutti non siano solo quantitativi, ma soprattutto qualitativi. In base al lavoro svolto si potrà scegliere se ampliare gli ambiti di interesse oppure se procedere al miglioramento di quanto fatto fino a quel momento.

In conclusione, l’ultima fase del progetto prevede una presentazione delle attività individuali svolte, dei progressi ottenuti (utilizzando anche le informazioni sulla quantità di dati e le visite alle pagine) e un’analisi del contributo scientifico accademico a Wikipedia.